I QUARZI DI SELVINO, il primo libro per bambini di Aurora Cantini

I Qaurzi di Selvino, libro illustrato di Aurora Cantini

I QUARZI DI SELVINO, il primo libro per bambini di Aurora Cantini Annuncio ufficialmente l’uscita del mio 13° libro! Il mio primo libro per bambini e ragazzi. Un libro speciale, perchè parte del ricavato dell’opera servirà a donare una copia Continua a leggere I QUARZI DI SELVINO, il primo libro per bambini di Aurora Cantini

Museo Memoriale Sciesopoli Ebraica-La Casa dei Bambini di Selvino

Museo Memoriale Sciesopoli Ebraica-La Casa dei Bambini di Selvino 27 ottobre 2019 Dopo diversi anni di impegno profuso per salvare la memoria di Sciesopoli e dei suoi orfani sopravvissuti alla Shoah, domenica 27 ottobre 2019, si è inaugurato nell’edificio comunale Continua a leggere Museo Memoriale Sciesopoli Ebraica-La Casa dei Bambini di Selvino

Vince a Milano il racconto del Violino di Eva

Vince a Milano il racconto del Violino di Eva Si è svolta a Milano, nel Salone delle Arti di Villa Litta Affori, la cerimonia di premiazione del concorso letterario “Racconto Breve” organizzato dal mensile ABC Milano e dalla Biblioteca Affori. Continua a leggere Vince a Milano il racconto del Violino di Eva

Una tra i Mille, Anita al Rotary Isola Bergamasca

Una tra i Mille, Anita

Una tra i Mille, Anita al Rotary Isola Bergamasca Il romanzo “Una tra  i Mille, Anita” è stato al centro di una serata organizzata dal Rotary Club Isola Bergamasca – Ponte San Pietro. Così scrive il presidente Enzo del Concilio: Continua a leggere Una tra i Mille, Anita al Rotary Isola Bergamasca

L’arte poetica e letteraria sempre viva al concorso “Tre Ville” di Treviglio

XXI-Tre-Ville-Aurora-Cantini-

L’arte poetica e letteraria sempre viva al concorso “Tre Ville” di Treviglio Il Premio nazionale di narrativa e poesia “Tre Ville” di Treviglio è nato 21 anni fa. È un concorso solido e tradizionale nel panorama italiano dei concorsi letterari. Continua a leggere L’arte poetica e letteraria sempre viva al concorso “Tre Ville” di Treviglio

Una cicatrice bianca, premiato in poesia l’omaggio a tutte le donne

Aurora Cantini premiata a Curno

Una cicatrice bianca, premiato in poesia l’omaggio a tutte le donne che combattono contro un male invasivo 🌟💖Questa poesia dal titolo “Una cicatrice bianca” è il mio omaggio a tutte le donne che stanno combattendo contro un male invasivo, che Continua a leggere Una cicatrice bianca, premiato in poesia l’omaggio a tutte le donne

Era un figlio di N.N. ma la sua storia è ora diventata un libro

Locandina Ero un figlio di N.N. a Selvino

Era un figlio di N.N. ma la sua storia è ora diventata un libro Pierangelo Cattaneo, nato alla fine della Seconda Guerra Mondiale, è cresciuto con il marchio di figlio di N.N. (nescio nomen), in un’epoca in cui essere illegittimo Continua a leggere Era un figlio di N.N. ma la sua storia è ora diventata un libro

Da Bergamo a Gela, podio per la poesia di Aurora Cantini

Diploma terzo poedio per la poesia della bergamasca Aurora Cantini

Da Bergamo a Gela, podio per la poesia di Aurora Cantini Nel Ventenale della morte di Salvatore Zuppardo, giovane laico Testimone di Fede, scomparso a 24 anni nel 1998 dopo mesi di sofferenze silenziose e colme di coraggio, il Centro Continua a leggere Da Bergamo a Gela, podio per la poesia di Aurora Cantini

La Cornagera e la Presolana raccontate al femminile

La Cornagera e la Presolana raccontate al femminile

La Cornagera e la Presolana raccontate al femminile Una serata incredibile nel piccolo paesino di Amora, Altopiano Selvino Aviatico! Infatti per la prima volta nella bergamasca un esperimento unico! Nello specifico si è voluto accontare la Presolana e la Cornagera Continua a leggere La Cornagera e la Presolana raccontate al femminile

Al grande Caprioli e ai reduci di Russia una poesia

Al grande Caprioli e a tutti i reduci di Russia dedico una poesia Di tutte le adunate viste in tv mi rimarrà impressa quella di Bergamo del 2010. Non c’entra nulla il fatto che sia bergamasca, e quindi di parte, Continua a leggere Al grande Caprioli e ai reduci di Russia una poesia