Quelle antiche cappellette votive

Quelle antiche cappellette votive Questa sarà un’estate particolare. Niente sagre, feste di paese, concerti e eventi collettivi. Niente assembramenti. Ma proprio da tali divieti può nascere un’opportunità in più. Una occasione nuova. Il territorio italiano è ricco di angoli e Continua a leggere Quelle antiche cappellette votive

La solitudine dell’imbrunire

La solitudine dell’imbrunire Chi non ha provato almeno una volta, in questi mesi di isolato silenzio, la solitudine? È come una mano fredda che vuole accarezzarti, come un refolo di nebbioso pallore avanza sul filo dell’orizzonte, artiglia anima e cuore Continua a leggere La solitudine dell’imbrunire

Terra di montagna, roccia e radici legate dalla speranza.

Terra di montagna, roccia e radici legate dalla speranza TERRA da Fiori di campo 1993 E ho pianto sulla tua spalla, e ho vissuto anelando a Dio. E sono morta fra le tue braccia. (aur.cant) In una vita come quella Continua a leggere Terra di montagna, roccia e radici legate dalla speranza.

La festa della mamma nacque come Memoria delle madri dei Caduti

La festa della mamma nacque come Memoria delle madri dei Caduti La festa della Mamma nacque in America come simbolo primario di pace universale. Fu una donna, Julia Ward, nata nel 1819 e morta nel 1910, ad invocare un  giorno Continua a leggere La festa della mamma nacque come Memoria delle madri dei Caduti

Una Bandiera per Bergamo

Una Bandiera per Bergamo Questo mio articolo è doveroso, un segno di appartenenza alla città più colpita dal Covid 19. Non è assolutamente una forma di campanilismo o di frivola superbia. È semplicemente il condividere anche attraverso il web un Continua a leggere Una Bandiera per Bergamo

Quando il silenzio parla all’anima e di Dio si sente il respiro…

“Quando il silenzio parla all’anima e di Dio si sente il respiro…” In questi mesi di vita sospesa, quasi trasparente rispetto alla frenesia a cui ognuno, e io stessa, eravamo abituati, Si riordinano i pensieri e le cose. Una lettera  Continua a leggere Quando il silenzio parla all’anima e di Dio si sente il respiro…

Salvo D’Acquisto, il carabiniere eroe

Salvo D’Acquisto, il carabiniere eroe La data che segnò uno dei periodi più terribili per la storia italiana fu l’8 settembre 1943. Il Paese venne gettato nel caos. Le forse armate vennero lasciate a se stesse senza più indicazioni. Il Continua a leggere Salvo D’Acquisto, il carabiniere eroe

Le nostre nonne sempre con la corona del rosario in mano…una corona contro il coronavirus

Le nostre nonne sempre con la corona del rosario in mano… Una corona contro il coronavirus Non avrei mai pensato di dover scrivere di una strage, oggi negli Anni Duemila. Non avrei mai pensato di dover scrivere di soldati e Continua a leggere Le nostre nonne sempre con la corona del rosario in mano…una corona contro il coronavirus

Medea Colleoni, la fanciulla morta di polmonite 550 anni fa

Medea Colleoni, la fanciulla morta di polmonite 550 anni fa Il 6 marzo 1470, 550 anni fa, moriva una ragazzina di polmonite. Aveva solo quindici anni. Non era una cosa rara a quei tempi, eppure quella fanciulla ha lasciato il Continua a leggere Medea Colleoni, la fanciulla morta di polmonite 550 anni fa

L’isola Misteriosa e il sogno di ritornare ragazzi

L’isola Misteriosa e il sogno di ritornare ragazzi perchè la lettura non ha virus Al compimento dei miei 10 anni mio papà Mansueto mi regalò la collezione di 10 romanzi per ragazzi Malipiero, acquistata a rate. Avete presente Zanna Bianca Continua a leggere L’isola Misteriosa e il sogno di ritornare ragazzi