“La poesia, la sua vita” Aurora Cantini raccontata da un bambino

“La poesia, la sua vita” Aurora Cantini raccontata da un bambino

In questi mesi di isolata distanza molte sono state le cose che ci hanno unito, prime fra tutte le poesie, i racconti, le lettere, le esperienze che ognuno ha condiviso, scritto, pubblicato, inviato, commentato. Questo ci ha fatto sentire un po’ meno soli, meno spaesati. Anche i bambini hanno scritto, con diligente impegno, nella loro ordinata calligrafia o al computer. Temi, temini, pensieri alla mamma, alla maestra, ai nonni, agli zii, ai compagni lontani…

Un bambino ha scritto di me, la sua maestra. E devo dire che un groppo in gola mi ha quasi soffocato. Un bambino che ama scrivere poesie, che è stato anche segnalato al concorso “Rime sotto l’albero” a Songavazzo e che ha la passione del ciclismo. Un piccolo scrittore per un grande regalo.

“La poesia, la sua vita” Aurora Cantini raccontata da un bambino

Ciao Samuel, ti ho incontrato che eri un bimbo tutto riccioli biondi, e ora ti lascio ometto, tu e la tua bici, pronto a volare incontro alla vita! Grazie per questo tuo regalo!

Samuel Moretti, quinta C Villa di Serio
Bicicletta, poesia di Samuel Moretti quinta C primaria

LA POESIA, LA SUA VITA

Una vita dedicata alla scuola e alla poesia

“Aurora Cantini è una famosa poetessa di Aviatico, un piccolo paese della bergamasca, ed è vincitrice di molti concorsi letterari. Aurora, oltre a scrivere poesie, libri  e racconti per bambini è anche insegnante presso la scuola primaria di Villa di Serio. Tra i suoi famosi libri c’è “Come briciole sparse sul mondo” che racconta la tragedia delle Torri Gemelle vista con gli occhi di una ragazza bergamasca. Molto bello è anche il libro “Il bambino con la valigia rossa” che parla della Seconda guerra Mondiale e di un bambino che vive nel Brefotrofio. Aurora inoltre ha scritto una fiaba per bambini intitolata “I quarzi di Selvino”, il quale narra la storia di cinque alunni rimasti bloccati nel seminterrato della scuola a causa della troppa neve. Grazie ai magici quarzi i cinque alunni trascorreranno una notte unica. Il gesto molto bello compiuto dalla poetessa è stato quello di donare e prime copie di questa fiaba ai bambini dell’oncologia pediatrica di Bergamo. La consegna di questi libri è stata fatta dalla stessa scrittrice accompagnata da cinque suoi alunni e dal sindaco di Selvino. Gli alunni hanno detto di aver passato una bellissima ed emozionante giornata. In conclusione si può dire che la poesia e la penna per Aurora Cantini sono la sua vita e poter scrivere la rende molto felice anche perché tutto ciò lo condivide con i suoi amati alunni.

Samuel Moretti, classe quinta C

I QUARZI DI SELVINO, il primo libro per bambini di Aurora Cantini

Gli alunni di quinta C primaria di Villa di Serio, tra cui Samuel Moretti, alla consegna delle copie del libro “I quarzi di Selvino” ai bambini in ospedale a Bergamo.

I commenti sono chiusi