A Sedrina il canto di Anita Garibaldi

A Sedrina il canto di Anita Garibaldi nella sua ultima sera

Locandina per Una tra i Mille, Anita a Sedrina

A Sedrina una serata per cantare Anita e i suoi ultimi giorni di vita. Con voce dolcissima ed evocativa le donne della Compagnia Filodrammatica di Santa Brigida hanno rievocato quella lontana sera del 4 agosto 1849, dando musica ed emozioni al romanzo di Aurora Cantini “Una tra i Mille, Anita” nel suo tour musical letterario.

“UNA TRA I MILLE, ANITA” la decima pubblicazione di Aurora Cantini

Aurora Cantini a Sedrina

“«Uno dei più giovani ha avvisato un tipo che abitava poco lontano, il Monelli, un patriota, che è accorso con un biroccio. L’abbiamo adagiata su alcune coperte e cuscini, per attutire la durezza del tavolato. Sembrava un angelo, una creatura delle paludi, come nei racconti di quando eravamo bambini. Io ho lasciato la barca in secca nel canneto. Non me la sono sentita di abbandonarli, potevo riprendere il largo ma… Con che coraggio avrei potuto voltar loro le spalle?»

Un’ombra scura di malinconia offusca il suo sguardo. «Insieme abbiamo seguito a piedi il carrozzino, che procedeva lentamente, come un carro funebre sotto il sole cocente d’agosto. Ogni tanto il Generale tergeva con il suo fazzoletto il volto sudato della moglie, per il resto solo lo stridìo dei gabbiani e silenzio. Intorno l’immobile e solitario specchio d’acqua delle valli. Tutto ristagnava come sospeso, in attesa. I moscerini sciamavano a miriadi, si appiccicavano alla pelle sudata, si incollavano ai capelli.

Verso il crepuscolo abbiamo scorto le fattorie nelle Mandriole, poco distante da Ravenna, dove ci attendeva un medico. In quattro abbiamo sollevato i lembi della coperta e abbiamo trasportato la ragazza dentro casa, depositandola di sopra, nella camera da letto dei padroni.»

China la testa, completamente distrutto. Mariano capisce e con uno scatto rabbioso lancia un urlo di animale preso nella tagliola scappando verso la pineta. Salomone lo segue con gli occhi. «Era morta.» (Fonte: “Una tra i Mille, Anita” di  Aurora Cantini)

Mariagrazia e Carla della FiloDrammatica di Santa Brigida mentre cantano Anita Garibaldi

Dal libro di Aurora Cantini : Una tra i Mille, Anita,  che racconta la vita di Anita Garibaldi, questo canto vuole condividere il messaggio di Aurora  sull’importanza della Donna …di ogni Donna, nella nostra società.

E VA LA BARCA SULLA LAGUNA

1

E va la barca su la laguna, Anita canta guardando il ciel

Per questo figlio che porto in grembo, la vita il pane e dignità…

Per ogni madre che nasce al mondo, sia vita  amore ed umanità…

2

E va la barca sulla laguna,  Anita canta guardando il mar…

Per ogni donna d’ogni colore, la vita il pane e la dignità…

per ogni donna d’ ogni colore, un fiore un bacio la libertà…

laila lailaaaa.. (…)

I commenti sono chiusi