MANZÙ E AVIATICO UN UNICO CUORE, il libro

MANZÙ E AVIATICO UN UNICO CUORE,

un piccolo libretto nel trentennale della morte

Manzù e Aviatico un unico cuore, il libro

Nel trentennale della morte di Giacomo Manzù, annuncio l’uscita del piccolo libretto dedicato al grande scultore e al suo legame intimo e profondo con la comunità di Aviatico. Fin d’ora è disponibile su Ibs, Amazon, Mondadori store, Libreria Universitaria e sugli altri circuiti on line. Inoltre è prenotabile nelle edicole e librerie. Chi fosse interessato può contattarmi direttamente.

Un Manzù segreto e personale, una storia mai svelata.

Grazie a chi vorrà condividere con me e con le famiglie di Aviatico questi ricordi incancellabili e preziosi, legami di affetto profondi e infiniti con colui che è considerato il “Michelangelo del XX secolo”.

IL SERVIZIO SU BERGAMO TV

LE PAROLE DEL SINDACO

“La comunità di Aviatico per mezzo della sapiente penna della poetessa Aurora Cantini disvela una biografia inedita del maestro Giacomo Manzoni detto Manzù. Una storia rimasta per anni sotto traccia e custodita con pudicizia dagli abitanti di Aviatico.

Infatti Manzù ha condiviso un tratto significativo di vita con gli abitanti del nostro paese. dalla semplice e dignitosa vita contadina ha tratto un profondo interesse per l’uomo, che ha  tradotto poliedricamente nella forma dell’arte.

Questo percorso di riscoperta è iniziato con una mostra nei primi anni duemila curata dal nostro concittadino Silvano Rota. Trova oggi una ideale continuazione in quest’opera scritta per rinnovare gli affetti e la gratitudine.  Un’opera che va oltre i clamori delle celebrazioni ufficiali del trentennale della morte”.

DOVE TROVARE IL LIBRETTO

Amazon, Manzù e Aviatico

Ibs, Manzù e Aviatico

MondadoriStore, Manzù e Aviatico

L’ARTICOLO SU L’ECO DI BERGAMO

Articolo su L’Eco di Bergamo per il libro dedicato a Manzù ad Aviatico

LE PAROLE DEI LETTORI

Le parole dei lettori per il libro “Manzù e Aviatico un unico cuore”

QUANDO MANZU’ SOGGIORNAVA AD AVIATICO

Quando il giovane Manzù soggiornava ad Aviatico