Songavazzo, in un concorso di poesia l’attesa di un ritorno

Songavazzo, in un concorso di poesia l’attesa di un ritorno

Locandina premio letterario a Songavazzo

Dal sito MyValley.it: –Il concorso letterario

“Chiesa gremita ieri sera a Songavazzo per le premiazioni della terza edizione del concorso letterario alla memoria di don Lorenzo Cortinovis.

Il tema proposto per la sezione poesia era: «E se invece venisse per davvero? Se la preghiera, la letterina, il desiderio espresso così per gioco venisse preso sul serio? Se il regno della fiaba e del mistero si avverasse?» (Dino Buzzati)

«Eravamo già contenti per la grande mole di lavori arrivati nelle scorse settimane – afferma l’organizzatrice Oriana Bassani -. Soprattutto per quelli dei bambini. Questa sera lo siamo anche per la partecipazione del pubblico. Hanno preso parte otto classi primarie (di Clusone, Bratto, Onore-Songavazzo) e diversi autori, sia di poesie sia di racconti. Oltre a ciò ecco una nuova sezione del concorso a cura da William Amighetti. Abbiamo premiato tutte le classi e i bambini che hanno partecipato. In particolare tra i ragazzi abbiamo conferito il terzo premio a Sophie Savoldelli, il secondo a Elisa Schiavi e il primo ad Anita Pezzotti. Per gli adulti, categoria poesia, in terza posizione Anna Magnani Sarno di Torino, secondo posto Aurora Cantini di Nembro con la poesia “Se tu tornassi davvero una notte…”. Al primo Laura Maria Filisetti di Castione della Presolana. Inoltre per i racconti brevi Daniele Ardigò di Cremona, Romano Bertasa di Nembro e Flavio Moro di Casnigo. Per questa cerimonia ringrazio Lorenza Garbarino dell’Associazione Culturale Saphyrina di Carloforte, presidente della giuria che ha letto tutte le opere».

Aurora Cantini seconda classificata a Songavazzo
La targa ad Aurora Cantini

«Siamo alla quinta edizione del Concerto dell’Epifania – afferma il vicesindaco Guido Fratta -. Una serata che chiude le feste in un periodo natalizio in cui ci sono state due mostre che riteniamo interessanti e rilevanti e apre la nuova stagione del 2018. Un concerto bene augurante che utilizza un linguaggio universale che penetra nei cuori di chi ascolta. Insieme alla tradizione del concerto da tre anni a questa parte si è inserito il concorso letterario e poetico dedicato a don Lorenzo Cortinovis che attraverso questa premiazione vogliamo onorare questa sera».

In conclusione ieri sera in chiesa a Songavazzo l’esecuzione musicale è stata affidata al Complesso Polifonico vocale e strumentale “Legictimae Suspicionis” diretto dal maestro Donato Giupponi.

L’ARTICOLO SU L’ECO DI BERGAMO

Premio letterario a Songavazzo

IL VIDEO

    I commenti sono chiusi