Don Bepo Vavassori e quell’amore infinito verso i trovatelli

Don Bepo Vavassori e quell’amore infinito verso i trovatelli 45 anni fa, il 5 febbraio 1975,  moriva don Bepo Vavassori. L’uomo che voleva dare una famiglia ai trovatelli. L’uomo che amava sopra ogni cosa la Mamma Celeste e per questo Continua a leggere Don Bepo Vavassori e quell’amore infinito verso i trovatelli

Combattenti e Caduti bergamaschi, la storia dei fratelli Carrara

Combattenti e Caduti bergamaschi, la storia dei fratelli Carrara Grande Guerra Combattenti e Caduti bergamaschi Dal sito web: “Se fino all’Unità d’Italia le guerre che insanguinarono il nostro suolo riguardarono solo una parte della futura nazione e con un’elevata percentuale Continua a leggere Combattenti e Caduti bergamaschi, la storia dei fratelli Carrara

I fratelli Carrara nella Grande Guerra e la solenne serata ricordo

I fratelli Carrara nella Grande Guerra e la solenne serata ricordo Una serata commemorativa per i Caduti della Grande Guerra ad Aviatico. In particolare una serata ricca di storia a solenne ricordo dei nostri soldati, durante la quale il sindaco Continua a leggere I fratelli Carrara nella Grande Guerra e la solenne serata ricordo

L’Anima della poesia e la Memoria della Grande Guerra ad Alassio

L’Anima Fluttuante della poesia e la Memoria della Grande Guerra protagoniste ad Alassio L’Associazione Culturale MONDO FLUTTUANTE ha sede legale in Sanremo (Piazza Eroi Sanremesi. Da diversi anni collabora con il corpo docente della  Loyola University Chicago e College of Continua a leggere L’Anima della poesia e la Memoria della Grande Guerra ad Alassio

Cosa è rimasto di questo Centenario della Grande Guerra?

COSA È RIMASTO DI QUESTO CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA? Sta per concludersi il triennale di ricorrenze ed eventi per ricordare il Centenario della Grande Guerra. In questi tre anni vi è stato un fiorire e sovrapporsi di eventi, libri, conferenze, Continua a leggere Cosa è rimasto di questo Centenario della Grande Guerra?

La forza delle donne nella Grande Guerra

La forza delle donne nella Grande Guerra Come ha scritto su L’Alpino di luglio lo storico Luigi Furia, direttore de Lo Scarpone Orobico, a un secolo di distanza dal termine della Prima Guerra Mondiale non si sa ancora di preciso Continua a leggere La forza delle donne nella Grande Guerra

Non possiamo perdere il passato: Aurora Cantini e il suo ricordo della Grande Guerra

Non possiamo perdere il passato: Aurora Cantini e il suo ricordo della Grande Guerra Incontro con l’autrice Aurora Cantini Intervista curata dallo scrittore Pierangelo Colombo L’ospite della nostra rubrica dedicata alla Grande Guerra è la poetessa Aurora Cantini, che ha Continua a leggere Non possiamo perdere il passato: Aurora Cantini e il suo ricordo della Grande Guerra

Premio Letterario “Città Di Rescaldina” e il suo omaggio al giovane alpino disperso

Premio Letterario “Città di Rescaldina” e il suo omaggio al giovane alpino disperso Legnano News Legnano News, Premio Città di Rescaldina “Col patrocinio del Cumune di Rescaldina ed in collaborazione con l’associazione “Università del Benessere”, l’Auditorium del Comune di Rescaldina Continua a leggere Premio Letterario “Città Di Rescaldina” e il suo omaggio al giovane alpino disperso

Le Quattro Porte di Pieve di Cento, dove la Poesia ha trovato rifugio

Le Quattro Porte di Pieve di Cento, dove la Poesia ha trovato rifugio Pieve di Cento, piccolo borgo dell’hinterland bolognese, è da semre chiamato “la piccola Bologna” per i suoi lunghi portici. Fin dal primo sguardo mostra l’aspetto di una Continua a leggere Le Quattro Porte di Pieve di Cento, dove la Poesia ha trovato rifugio

Sul fronte del Cukla-Rombon seguendo il sacrificio del giovane alpino

Sul fronte del Cukla-Rombon seguendo il sacrifico del giovane alpino  nella Grande Guerra (fotografie esclusive dell’alpino Massimo Peloia, per gentile concessione) Massimo Peloia è un socio alpino della Sezione ANA di Saronno. Si è sempre interessato alle vicende  terribili e Continua a leggere Sul fronte del Cukla-Rombon seguendo il sacrificio del giovane alpino