Crea sito

Podio bergamasco tutto femminile al concorso Città di Acqui Terme

Podio bergamasco tutto femminile al concorso Città di Acqui Terme

Podio tutto bergamasco al concorso internazionale di poesia Città di Acqui Terme: Martina Mazzoleni, Magenta Breda, Aurora Cantini

Tra  le mille difficoltà di questi giorni per fortuna ci sono anche belle notizie! A distanza di mesi sono ripartite anche le premiazioni dei concorsi letterari italiani.

Con gioia e orgoglio comunico che Bergamo ha conquistato un “podio” di tutto rispetto alla dodicesima edizione del prestigioso Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme”, (Alessandria) organizzato dall’Associazione Culturale Archicultura.

Magenta Breda con Aurora Cantini
Martina Mazzoleni con Aurora Cantini

Presidenti di giuria Maurizio Cucchi, Ferruccio Bianchi e Alberto Sinigaglia.   La cerimonia di premiazione si è svolta il 12 e 13 settembre nella prestigiosa locazione dell’ex Seminario Vescovile riconvertito nel suggestivo hotel La Meridiana, con ospiti, familiari e premiati provenienti da tutta Italia.

Centinaia le poesie in gara, provenienti anche dall’estero. Durante le due giornate ha avuto luogo anche il festival culturale legato al Concorso, che ha aperto le porte a case editrici e ad associazioni culturali. Durante le giornate di premiazione le stesse hanno partecipato attivamente alle attività del Premio. Ci sono state anche molte proposte, allestite nel chiosco dell’antico ex Seminario, incontri, presentazioni, performance. Tra essi la consegna del premio alla carriera al filologo Giulio Busi.

L’ingresso all’hotel La Meridiana, sede della premiazione

Per la Sezione Studenti il primo posto è stato ottenuto dall’alunna Breda Magenta di Nembro, classe Quinta C primaria di Villa di Serio con la poesia “Una conchiglia“. Motivazione: la vita è fatta di istanti preziosi. Basta anche solo un piccolo gesto come prendere in mano una conchiglia per assaporare la gioia.

Al secondo posto la sua compagna di classe, Mazzoleni Martina, di Scanzorosciate, classe Quinta C primaria di Villa di Serio, con la poesia “Fata“. Motivazione: in ognuno di noi vive una fata, la parte più bella di noi. E ognuno di noi può essere poeta, basta saper ascoltare la propria anima.

Per la Sezione Adulti, terzo posto alla sottoscritta Aurora Cantini, con la poesia “Nel tuo ricordo -a mio padre Mansueto-“. Motivazione: la ricerca nel ricordo di una presenza cara e amata ci riguarda tutti, nella consapevolezza che loro sono ancora vicino a noi. E ci accompagnano lungo il nostro cammino. La poesia è inserita nel quarto libro di poesie, uscito nel 2014, dal titolo “Oltre la curva del tramonto” LietoColle editore.

“OLTRE LA CURVA DEL TRAMONTO” il nuovo libro di poesie di Aurora Cantini per LietoColle Editore

La targa terza classificata per Aurora Cantini
La poesia “Nel tuo ricordo”

Da qualche giorno le due giovani poetesse hanno intrapreso una nuova avventura alla Scuola Secondaria: Magenta a Villa di Serio e Martina a Scanzorosciate. Ma anche se le loro strade si sono divise conserveranno per sempre nel cuore  le emozioni vissute all’insegna della poesia alla scuola primaria, insieme alla loro insegnante nonchè poetessa Aurora Cantini.

Il concorso di Acqui Terme è un altro passo, piccolo ma significativo, per dare voce alla speranza, al futuro, ma anche al ricordo. Per questa nostra terra che tanto ha pianto ecco l’augurio di vivere nuovi sogni racchiusi in una conchiglia, seguendo la magia di incanti mai perduti.

Da parte mia la gioia per questo concorso così speciale è davvero infinita, perchè sono riuscita a coronare un mio sogno: essere premiata ad un concorso insieme ai miei alunni, dopo averli guidati in questi anni ad amare e scrivere poesie e abituandoli al valore di un concorso letterario a cui spesso li ho iscritti. In realtà sono abituati a vedermi anche nella veste “letteraria” perchè spesso vengono con le famiglie alle presentazioni dei miei libri. Altre volte li ho “scritturati” per la lettura di alcuni brani dei miei libri. Altre ancora mi hanno seguito nelle notizie delle mie premiazioni… Però vivere insieme le stesse emozioni è stato come creare un abbraccio che va oltre il rapporto scolastico. Un abbraccio del cuore.

L’ARTICOLO SU L’ECO DI BERGAMO

L’articolo della premiazione su L’Eco di Bergamo

Tra i ricordi incancellabili della mia trasferta ad Acqui Terme… anche i possenti archi dell’antico acqudetto romano e la straordinaria fonte “La Bollente”. È un tempietto ottagonale da dove esce ininterrottamente acqua bollente a 74 gradi, dalle proprietà curative. Provare a toccare per credere…

2 Risposte a “Podio bergamasco tutto femminile al concorso Città di Acqui Terme”

  1. cara Aurora, sono contenta che tu abbia potuto coronare questo sogno ed avere la grande gioia di vedere premiate due tue allieve.
    Il seme gettato ha germogliato!
    Bellissimo….
    Un abbraccio
    Luciana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti i contenuti e foto  sono stati creati e curati da me (Aurora). Tutte le foto, gli articoli e i testi presenti sul sito sono di proprietà dell’autore/amministratore, salvo diversa indicazione di autore/proprietario. È vietata la riproduzione.