Crea sito

A Sondrio la festa della poesia nel segno della speranza e del ricordo dei papà che sono lassù

Nella notte dei Poeti a Sondrio la festa della poesia nel segno della speranza e del ricordo dei papà che sono lassù

La Provincia Settimanale, l’articolo dedicato al concorso Giovanni Bertacchi

“La poesia è un balsamo benefico per il cuore, uno zefiro leggero apportatore di serenità e di ristoro, di luce e di consolazione. È la voce dell’anima che incontra le emozioni degli altri. L’Associazione Progetto Alfa continua la sua avventura nel mondo dei versi che si fa dolce melodia, giungendo alla settima edizione del concorso Internazionale “Giovanni Bertacchi” -il cantore delle alpi (1869-1942) che si è concluso al Teatro Sociale di Sondrio con la premiazione dei vincitori.

Quest’anno, nonostante la pandemia, la qualità delle opere giunte ha compiuto un deciso salto nel senso estetico. La poesia quest’anno è stata per molti cura e per altri responsabilità. Cura per distrasi da un mondo che ci riscopre fragili e responsabilità di comunicare le proprie emozioni, raccontare il disagio, la cronostoria di questo dramma continuo. La poesia è anche speranza, che si eleva a linguaggio universale per unirci, perchè non ci sono differenze di lingue quest’anno, tutti i poeti sono ancora più vicini. Spiace che l’attuale situazione emergenziale ci ha limitato nel poter celebrare al meglio un momento alto per la cultura che, nonostante il Covid, si conferma uno strumento potente per mettere in relazione le persone e questo concorso ne è la conferma. Il pensiero e la creatività non si arrestano di fronte alle avversità”. Fonte citata da “La Provincia Settimanale”, autore Nello Colombo.

La Notte dei Poeti nell’articolo apparso su La Provincia Settimanale dedicato al Premio Giovanni Bertacchi

LA POESIA PREMIATA

I vincitori del Premio Giovanni Bertacchi

Aurora Cantini seconda classificata a Sondro con la poesia “Nel tuo ricordo”

Per la categoria Poesia Edita libera Sezione Adulti la GIURIa internazionale e la Commissione Scientifica del Premio hanno decretato il Secondo Posto alla poesia “Nel tuo ricordo -a mio padre Mansueto” di Aurora Cantini. Per tutti i papà che sono lassù. E per tutti quelli che stanno ancora lottando contro il virus! CHE SONO Tanti! Tantissimi! Insieme al diploma anche la medaglia raffigurante il dio greco apollo, patrono della Musica e della poesia. Un augurio di speranza affinchÈ la poesia voli alta nei cuori!

Medaglia raffigurante il dio apollo patrono della Musica e della Poesia conferita alla poesia “Nel tuo ricordo”

 

Medaglia intestata ad Aurora Cantini, seconda classificata al Premio Giovanni Bertacchi, Sondrio

Poesia “Nel tuo ricordo” recitata da Aurora Cantini

La poesia è inserita nella raccolta “Oltre la curva del tramonto” edita da Lietocolle Editore, 2014.

“OLTRE LA CURVA DEL TRAMONTO” il nuovo libro di poesie di Aurora Cantini per LietoColle Editore

 

2 Risposte a “A Sondrio la festa della poesia nel segno della speranza e del ricordo dei papà che sono lassù”

  1. Questa poesia è davvero una musica dolce che culla i ricordi, è dolore, è tenerezza ma sopratutto è amore.
    I nostri papà che tanto ci hanno amato e che noi tanto abbiamo amato ci sono sempre vicini.
    Un abbraccio commosso
    Luciana

    1. Mi sembra di vederlo ancora, il mio papà Mansueto, avanzare lungo la stradina dell’orto o appoggiarsi al muro del balcone… Chissà quanti figli e quante figlie ogni giorno pensano al proprio papà immaginando ancora di vederlo… Questa poesia cerca di trovare una risposta “Mi ami ancora?”, una risposta data da silenzio, ma che racchiude la vita stessa. Sì, loro, i papà, ci amano ancora.
      Aurora

I commenti sono chiusi.

Tutti i contenuti e foto  sono stati creati e curati da me (Aurora). Tutte le foto, gli articoli e i testi presenti sul sito sono di proprietà dell’autore/amministratore, salvo diversa indicazione di autore/proprietario. È vietata la riproduzione.